domenica 22 settembre 2013

Peanut cookies al cioccolato

Come ogni ricetta d'ispirazione statunitense che si rispetti, anche la mia versione dei cookies americani non è affatto light, ma fidatevi, ne vale la pena! :) :) 



Ingredienti:
  • 150 g di farina di riso integrale
  • 150 g di farina integrale
  • 100 g di zucchero di canna grezzo
  • 150 g di gocce di cioccolato fondente (anche ricavate manualmente dalla tavoletta)
  • 40 g di crema di arachidi
  • 30 g di olio di semi di girasole bio
  • 2 cucchiai di semi di lino + 6 cucchiai di acqua calda
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • latte vegetale qb 

Procedimento: 

  1. Mescolate in una ciotola capiente le farine setacciate con lievito, vaniglia, bicarbonato, sale e gocce di cioccolato. 
  2. Frullate i semi di lino in polvere e aggiungete i 6 cucchiai d'acqua. Frullate nuovamente fino ad ottenere il solito composto semi-gelatinoso che sostituisce le uova. Versate questo composto in una ciotola e incorporatevi lo zucchero, l'olio, la crema di arachidi, mescolando vigorosamente e sciogliendo bene tutti gli ingredienti. 
  3. Quando il risultato è omogeneo, unirlo agli ingredienti secchi e impastare prima con l'aiuto di un cucchiaio, poi con le mani, fino ad ottenere una palla di pasta tipo frolla. Se il composto dovesse risultare troppo asciutto aggiungere qualche cucchiaio di latte vegetale e impastare. 
  4. Ricavate quindi dalla pasta delle palline dal diametro di circa 2 cm. Disponetele su teglie rivestite di carta forno e schiacciatele con l'aiuto del fondo di un bicchiere. 
  5. Sagomate i cookies senza troppa precisione e infornate a 180° per 10 minuti. I biscotti devono dorare appena e risultare ancora morbidi appena cotti (si solidificano con il raffreddamento) altrimenti diventano troppo duri.

Nessun commento:

Posta un commento